Sollevatori idraulici

Sollevatori idraulici per pesi non troppo importanti

Utilizzati per pesi non troppo importanti, i sollevatori idraulici possono essere utili per evitare spostamenti di pesi a persone fisiche, velocizzando i tempi di trasporto tra una zona e l’altra della fabbrica, e rappresentano un vero e proprio must-have per le aziende moderne.

Capita di continuo di aver bisogno di spostare materiale da lavorare, materiale pronto, bancali, in giro per l’azienda: anche solo da un macchinario all’altro, o per caricare su una macchina del materiale da tagliare, forare, modellare. 

Per evitare che tutto questo venga caricato e scaricato da persone addette, operai, operatori dei macchinari, è indispensabile utilizzare dei sollevatori idraulici.

Sollevatori– le varie tipologie

Sollevatori– le varie tipologie

I sollevatori idraulici non sono tutti uguali. Ovviamente tra le specifiche tecniche viene indicato anche il peso massimo che possono trasportare, dettaglio che non va mai ignorato, perché, caricare un sollevatore più del dovuto, potrebbe causare la rottura dello stesso, con conseguente caduta del materiale e danneggiamento dei prodotti e, a volte, anche del suolo stesso.

I sollevatori si dividono sostanzialmente in sollevatori idraulici ed elettrici. I primi sono dotati di vere e proprie leve che, manovrate direttamente dagli operatori addetti, permettono di fare presa e spostare i vari carichi. Non sono dotati quindi di parte elettrica, e il sollevamento avviene grazie a delle vere e proprie pompate che fanno alzare la parte con il carico dal suolo. 

Se il carico da spostare è più consistente, sarà opportuno scegliere un sollevatore elettrico, che non prevede il passaggio delle pompate: all’operatore basterà premere un pulsante o tirare una leva per far sì che si azioni il motore che fa permette alla pedana con il carico di alzarsi (o abbassarsi, a seconda della necessità). 

Sollevatori idraulici – come sceglierlo – i vantaggi

Sollevatori idraulici – come sceglierlo

Per scegliere quale sia il sollevatore più adatto a rispondere alle vostre necessità, è bene prendere in considerazione lo spazio a disposizione all’interno della vostra azienda, e soprattutto stabilire quali sono i pesi che andrete a sollevare, abbassare, o spostare. 

Trattandosi di un macchinario che può raggiungere anche parti più elevate (per esempio merci posizionate su scaffali alti), tenete in considerazione anche di